Corsica occidentale – da Calvi ad Ajaccio

da | Mar 19, 2021 | Gallura e Corsica, Racconti di mare | 0 commenti

di Checco Tornielli –

Da Calvi ad Ajaccio si snoda la costa più bella ed aspra dell’isola. A causa delle rocce a strapiombo è in gran parte inaccessibile da terra e solo con la crociera in barca si può apprezzare la maestosità della sua natura. Le venticinque miglia che separano Calvi al golfo della Girolata, unico ridosso da tutti i venti, sono quasi prevalentemente rocciose a strapiombo sul mare. Lungo la costa meravigliose cale ed anfratti fra rocce granitiche ora color argento ora rosso sangue. Se navigata con bel tempo rappresenta uno degli scenari naturali più impressionanti e di sconvolgente bellezza.

Appena girata la Punta Ravellata, l’estremo NW della Corsica, si aprono in sequenza numerose baie di roccia argentata, segnaliamo quelle di Portu Vecchiu e Nicchiareto. Proseguendo verso Sud, le ampie baie di Crovani e di Galeria, nelle quali la costa si abbassa a formare spiagge; la strada in questo punto arriva fino alla costa. Sullo sfondo il profilo delle alte montagne del massiccio del Monte Cinto e del Paglia Orba (oltre 2700 metri). Il Villaggio di Galeria rappresenta una piacevole sosta con possibilità di approvvigionamenti e graziose taverne.

Dal golfo di Galeria in poi entriamo nel Parco Naturale della Scandola, una zona dove la natura ha dato il meglio di se. Gradualmente la roccia granitica si fonde al basalto e al porfido sfumando dall’argento al colore rosso fiamma. Baie con fondali un pò impegnativi, ma che meritano bagni in un contesto surreale. La baia d’Elbo, il Passaggio del faraglione di Gargalo e i fiordi che si aprono lungo la costa di roccia rossa sono spettacolari; la pesca è assolutamente vietata ma con maschera e pinne assisterete ad uno spettacolo di fauna ittica.

Girata Punta Scandola si apre l’ampio golfo di Porto, incorniciato da impressionanti falesie rosse, nel quale è possibile trovare ridosso sicuro per passare la notte. Se trovate posto nel porticciolo della Girolata il riparo è completo all’ormeggio delle boe allestite dal Parco Nazionale. La baia che ospita il porticciolo è presidiata dalla fortezza genovese che merita una escursione a piedi. Lungo le coste del golfo, fino a Capo Rosso tanti ancoraggi magnifici ma seguite con attenzione il meteo, questa costa è soggetta a repentini sbalzi di vento.

Proseguendo verso sud, oltre Capo Rosso, lo scenario cambia e le rocce tornano ad essere di un colore “normale”. Continuano baie grandi e piccole in uno scenario meno drammatico; spiagge sormontate da colline più gentili raggiungibili anche dalla strada, quindi più affollate. lungo la rotta verso il golfo e il porto di Ajaccio un parziale ridosso dal “Mistral” lo troveremo nella baia di Sagone. Con bel tempo gli ancoraggi felici non mancano.

Ajaccio è una città con aeroporto internazionale. Oltre ad aver dato i natali a Napoleone Buonaparte (museo della famiglia imperiale) rappresenta una sosta piacevole. Le fortificazioni genovesi furono abbattute dai francesi nel XIX secolo ma la città vecchia merita una visita.

Nella terza parte descriveremo la Corsica meridionale e le Bocche di Bonifacio. Natura diversa ma ugualmente impareggiabile.

LASCIATI ISPIRARE

PASSERELLA IN BAMBOO

PASSERELLA IN BAMBOO

di Shakti D’Intinosante  -  Un nuovo progetto naturale per vivere ancor meglio la barca in sinergia con il mare e con la  natura. “La creatività è contagiosa. Trasmettila” A.Einstein” Vi racconto un “viaggio” fatto di creatività e capacità di evasione, dove la...

GLI ULTIMI APPRODI INCONTAMINATI

GLI ULTIMI APPRODI INCONTAMINATI

Il Mediterraneo dispone di un’abbondanza di coste incontaminate che, col passare del tempo, stanno diminuendo a vista d'occhio. Una varietà e una diversità orografica semplicemente ineguagliabile che deve essere protetta e ben mantenuta. In questo affascinante...

“La vera pace di Dio comincia in qualunque luogo che sia mille miglia distante dalla terra più vicina”

ITINERARI CONSIGLIATI

Spagna
Baleari

Italia
Eolie

Grecia
Cicladi

Italia
Ponziane

Francia
Corsica

Italia
Sardegna

VIVILA COME VUOI. VIVILA CON NOI.